in

Medaglia d’argento per Francesco Mattiangeli ai Mondiali di subbuteo

L’avvocato ternano con la formazione italiana è giunto al secondo posto nella gara a squadre veteran (over 45)

ROMA – Medaglia d’argento per Francesco Mattiangeli alla 23esima edizione dei Mondiali di subbuteo, andati in scena nel weekend appena trascorso a Roma nel complesso di Cinecittà World, nella gara a squadre veteran (over 45). L’Italia, con l’avvocato ternano in squadra, ha dovuto alzare bandiera bianca solo in finale al cospetto di Malta (finale terminate 2-1) dopo aver superato nel proprio girone eliminatorio Francia, Austria e Portogallo e in semifinale la Spagna. 

Altro grande risultato, dunque, per Mattiangeli, già due  volte campione del mondo nella categoria veteran (2012 e 2014), e 16 volte campione mondiale a squadra. 

Nella gara individuale, la corsa di Mattiangeli si è fermata ai quarti di finale, quando il ternano ha perso al golden gol al cospetto dell’italiano Gianfranco Calonico. 

“Via Birago & Friends” chiude con entusiasmo le feste di quartiere di Perugia

Perugia calcio, derby fatale per Castori: esonerato