in ,

Torna via Birago e Friends a Perugia: tre giorni a tutto divertimento

L’appuntamento tra spettacoli, musica e fumetti (e c’è pure la briscola)

PERUGIA – Si avvicina la sesta e ultima tappa della prima edizione di Perugia & Friends, che sarà proprio nel luogo da cui questo progetto ha preso ispirazione, in via Dalmazio Birago. Da venerdì 16 a domenica 18 settembre, infatti, è in programma Via Birago & Friends, evento alla terza edizione e quest’anno inserito nel programma delle feste di quartiere promosso dal Comune di Perugia per rivitalizzare le grandi aree urbane intorno al centro storico.

Dall’iniziativa spontanea di cittadini, associazioni e commercianti del quartiere è infatti partita nel 2020 l’idea di proporre in piazza Birago delle attività agli abitanti della zona che favorissero la socialità e lo stare insieme. Dopo un’edizione zero partita in sordina e quella dello scorso anno più strutturata, quest’anno è ricca la proposta che Via Birago & Friends è riuscita a mettere in campo. Si parte venerdì 16 settembre alle 16 con l’inaugurazione della mostra solidale di pittura, scultura e grafica ‘Art for Ant’ nella sede Ant di via Birago, con un piccolo aperitivo alle 17.30. Ancora arte con la mostra fotografica ‘Il futuro è negli alberi’ di Paola Buonomo aperta dalle 16.15 da Sud, osteria popolare in piazza Birago. Alle 17 ci sarà poi lo spettacolo ‘La vie en rouge’ della compagnia CircoCercasi, che precederà la restituzione della fontana di piazza Birago e la condivisione dei risultati del laboratorio di comunità sui beni comuni, a cura dell’associazione di quartiere Cap 06124, durante un incontro alle 17.45. La libreria Popup libri/spunti e spuntini, altra giovane attività di piazza Birago, ospiterà alle 18.30 la presentazione de ‘I pixel sognano in 8k?’, fumetto di Marco Leombruni in un dialogo con Becoming X – Art & Sound collective. A seguire musica con una selezione musicale a 8 bit, dj set a cura di Giopa dj alle 20 e concerto di Assud Trio con pizzica e tarantelle alle 21.30.

Sabato 17 settembre si comincia alle 11 con ‘Benessere per tutti’ a cura della palestra Sport’s Connection, che si ripeterà anche domenica, mentre alle 16 ci sarà il laboratorio di giardinaggio urbano ‘Giardino fiorito’ a cura del Consorzio Auriga per bambini dai 3 ai 10 anni al parchetto di via Birago. Stesso luogo alle 17 per il laboratorio ‘Erbario fantastico’, a cura di Cooperativa Densa, rivolto ai bambini dai 7 ai 12 anni. Sempre alle 17, l’ong Tamat, nella sua sede in via Birago, proporrà ‘Tamat: un quartiere… a tutte le latitudini’ con una mostra e video testimonianze di attività di cooperazione internazionale a Perugia e nel mondo. Alle 17.30 in piazza Birago ci sarà la proiezione in anteprima del trailer ‘Incursioni emotive cinque racconti per esplorare le fragilità emotive dell’adolescenza’ della Compagnia Nonsoloteatro di Torino a cura di Michele Volpi e Alessandro Ruta, che precede la tavola rotonda ‘Ricominciamo da qui’ (ore 17.40) durante la quale si parlerà del quartiere come luogo in cui ricucire le relazioni sociali tra ragazzi dopo la pandemia. Interverranno, insieme a Gabriele Giottoli, assessore alla partecipazione attiva e sviluppo economico del Comune di Perugia, e Gianluca Tureri, vicesindaco di Perugia, Rosanna Milone, responsabile nuove strategie per Fondazione Carolina; Federico Marcovecchio, collaboratore Pepita Onlus; Maria Cristina Bonaldi, dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Perugia 4; Marina Di Marco, progetto Ottavo segno; Roberta Alagna, referente alla promozione della salute; Michele Volpi per Liberbici; Giulia Paciello di cooperativa Densa; don Luca della parrocchia dei Santi Biagio e Savino; e Daniele Bacchettini, presidente di Cap 06124 – Aps. La giornata prevede ancora letture animate per bambini a cura di Circolo LaAv (ore 19), un corso di ballo gratuito per principianti (ore 19.30) e il concerto del Faber Folk trio (ore 21.30). La domenica propone alle 13 il pranzo di quartiere al parchetto di via Birago con animazione del karaoke e la consegna di riconoscimenti ai commercianti storici del quartiere, mentre alle 16 si potrà vedere in piazza il derby Ternana Perugia. Ci saranno poi un torneo di briscola (ore 16), esibizioni degli allievi di Circo Instabile (ore 18), Break dance con Soul Crash, HTK e Dhart Academy (ore 18.40), e la presentazione del libro di Francesco Porzi ‘Il borghetto di Prepo’ (ore 19). A chiudere il ricchissimo cartellone sarà il concerto dei Sex mutants Rock band alle 20, mentre dalle 20.30 ci sarà porchetta gratis per tutti.

Attenti al maltempo: Umbria da allerta arancione

Omofobia e vaccini, insulti e contestazioni sui muri di Perugia