in

«Velocizzare la ricostruzione del cavalcavia di Promano»: la questione arriva in Regione e Comune

Bettarelli e Brunelli (Pd) hanno presentato una interrogazione

CITTÀ DI CASTELLO (Perugia) – Tempi certi per il ripristino del cavalcavia lungo la E45 nei pressi di Promano. A chiederli sono il consigliere regionale del Partito Democratico Michele Bettarelli e il consigliere comunale tifernate del Pd, Roberto Brunelli. Sulla questione sono state presentate due interrogazioni che verranno portate nell’aula di palazzo Cesaroni e in consiglio comunale a Città di Castello.

A quattro mesi dall’incidente che ha danneggiamento il ponte posto al disopra della carreggiata della superstrada nei pressi di Promano e a due dall’abbattimento della struttura, Bettarelli e Brunelli si attendono che le istituzioni «forniscano tempi certi, circa l’avvio e l’esecuzione dei lavori di ricostruzione, affinché possa essere ripristinato quanto prima l’accesso diretto alle località di Piandana e Menestrina nella frazione di Coldipozzo».

L’obiettivo principale, è quello di tornare a dare un collegamento diretto a tutti gli abitanti e a chi lavora nella zona senza dover accedere a strade secondarie: «Crediamo sia doveroso che le istituzioni preposte – proseguono gli esponenti del Pd – forniscano risposte chiare a chi si trova in una situazione di forte disagio causata dalla mancata possibilità di percorrere quel cavalcavia per raggiungere le proprie abitazioni. Stiamo parlando di circa dieci nuclei familiari e un’impresa agricola i cui componenti si trovano costretti a seguire più volte al giorno itinerari alternativi».

Una ricostruzione veloce per portare la situazione nella normalità: «Pur riconoscendo all’assessore ai trasporti della Regione, Enrico Melasecche, di aver rispettato i tempi previsti per l’abbattimento del ponte a suo tempo danneggiato da un camion – concludono Bettarelli e Brunelli – è giunto il momento di velocizzarne l’iter ricostruttivo, attraverso un’interlocuzione diretta con Anas e lo stanziamento di risorse certe di cui disporre a tale scopo».

Ordine degli avvocati di Terni verso l’elezione del presidente

tony hadley

Diodato, Piero Pelù, Madame e Tony Hadley: Moon in June pronta per l’estate 2023