in ,

È un perugino di 47 anni l’uomo trovato carbonizzato in via del Senso

Sul posto vigili del fuoco, 118 e carabinieri

PERUGIA – È un perugino di 47 anni l’uomo che ha perso la vita nella tarda serata di venerdì 29 aprile in un appartamento di via del Senso, nel centro storico del capoluogo umbro.

A dare l’allarme per un presunto incendio è stato un vicino di casa intorno alle 22.30. Accorsi subito i vigili del fuoco della caserma di Corso Cavour che, giunti sul posto, hanno bussato all’uscio e, non ricevendo alcuna risposta, hanno dovuto forzare la porta. Una volta entrati nel locale invaso dal fumo gli operatori hanno rinvenuto l’uomo a terra privo di vita. Sul posto anche il personale del 118, i carabinieri e il personale Niat. Si indaga per risalire alla dinamica dell’accaduto.

presentazione Aba web tv

L’Accademia di belle arti Vannucci entra nel mondo delle web tv

complesso museale di San Francesco di Trevi

Il maggio del Complesso museale di San Francesco