in

Arresto dei carabinieri per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio

È accaduto in un vicolo del centro storico

CITTÀ DI CASTELLO (Perugia) – Intensa attività di controllo, svolta in particolare nelle fasce orarie serali e notturne, quando maggiore è la necessità di sicurezza, da parte dei Carabinieri della Compagnia di Città di Castello, finalizzata al contrasto dello spaccio di stupefacenti, nei centri storici dei sette comuni ricadenti nella competenza della Compagnia tifernate, che ha portato nelle ultime settimane a numerosi arresti e denunce in stato di libertà.

Alle prime ore della domenica mattina, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno notato un 48enne del luogo, già conosciuto poiché gravato da numerosi precedenti, in un vicolo del centro storico. Il comportamento dell’uomo ha attirato l’attenzione dei Carabinieri i quali, insospettiti dalle circostanze, hanno proceduto al suo controllo. La perquisizione personale eseguita ha permesso di rinvenire alcuni involucri di hashish e cocaina che lo stesso nascondeva nelle tasche: l’attività di ricerca è quindi proseguita nell’abitazione, all’interno della quale è stato rinvenuto, dopo un’accurata perquisizione, altro stupefacente. Sono stati così sequestrati complessivamente 24 grammi di hashish, uno di cocaina e 9 di marijuana, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento, 8 telefoni cellulari e 650 euro in contante, somma di cui lo stesso non sapeva giustificare la provenienza. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo che si terrà presso il Tribunale di Perugia.

LIFETWO

Da tutta Europa a Villa Montesca per apprendere la multiculturalità attraverso l’insegnamento della religione

Legambiente Perugia e Valli del Tevere in action al parco Sant'Angelo

Legambiente Perugia e Valli del Tevere in action al parco Sant’Angelo