in

Grande successo per gli itinerari d’autore targati “Tourné”

Assisi, Fossato di Vico, Gualdo Tadino, Panicale, Perugia, Spello, Spoleto e Trevi le città coinvolte

foto di Massimo Radicchi

PERUGIA – Con il concerto di Giovanni Allevi si è chiuso il sipario sulla stagione Tourné 2021/2022, promossa da Aucma e Mea concerti, che ha visto protagonisti numerosi artisti di qualità che hanno toccato il cuore d’Italia e degli umbri tra musica, letteratura e stand-up comedy, invadendo Assisi, Fossato di Vico, Gualdo Tadino, Panicale, Perugia, Spello, Spoleto e Trevi.

La kermesse ha infatti allargato i suoi orizzonti ed è riuscita, grazie al sostegno della Regione Umbria e al progetto “Foyer on air”, realizzato con i fondi del “Bando per il sostegno di progetti nel settore dello spettacolo dal vivo” indetto da Sviluppumbria, a coinvolgere ancor più luoghi degli anni precedenti, valorizzandone le bellezze culturali e architettoniche grazie alle immagini di Stefano Ceccarelli, accompagnate dalla voce di Giulia Zeetti. Il risultato è stata una suggestiva narrazione ad ampio spettro per ogni evento: dal dietro le quinte allo spettacolo in scena, passando per la voce non solo agli artisti protagonisti, ma anche del pubblico che, tra riflessioni e voglia di ricominciare, ha accompagnato l’intera stagione. Il tutto senza dimenticare colori, storia e bellezza dei luoghi ospitanti. Video online sul sito Mea concerti.

Peppe Servillo, Javier Girotto, Natalio Mangalavite
foto di Massimo Radicchi

«Siamo molto contenti della riuscita della stagione – commenta Lucia Fiumi, presidente Aucma – Abbiamo iniziato con quello che è stato definito dai media “il concerto simbolo della ripartenza dei grandi eventi musicali in Umbria”, la data zero del tour “Volevo fare la rockstar” di Carmen Consoli il 29 ottobre che, ricordiamo, è stato infatti il primo live ad andare in scena in regione dopo la riapertura della capienza al 100% nei teatri. Quella serata, per noi, ha un sapore speciale perché abbiamo condiviso con il pubblico un ritorno alla normalità che aspettavamo davvero da tanto tempo. Da lì, a parte il momento centrale della stagione, durante cui sono tornati ad aumentare i contagi, è stato tutto un crescendo di emozioni che abbiamo condiviso con tutte le persone che, di volta in volta, venivano ai nostri appuntamenti. Appuntamenti che hanno registrato quasi tutti il sold out. Non possiamo che ringraziare i Comuni che hanno creduto in noi, la Regione Umbria e SviluppUmbria, realtà senza cui non avremmo potuto allestire un cartellone così ricco che, siamo felici di vedere, di anno in anno, riusciamo ad ampliare fino a toccare platee sempre più numerose».

Tosca
foto di Riccardo Bianchi

Ma Aucma e Mea non si fermano e gli organizzatori sono già al lavoro per la stagione 2022/2023, come dimostra il recente annuncio del concerto “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme” di Marco Masini il prossimo 10 dicembre al Teatro Lyrick di Assisi. Protagonisti della stagione sono stati: Carmen Consoli, Marco Masini, Massimo Lopez e Tullio Solenghi Show, Daniele Tinti, Gabriella Greison, Massimo Ranieri, Roberto Mercadini, Tiromancino, Edoardo Ferrario, Franco Arminio, Tosca, Sara Marini, Roberto Vecchioni, i Fratelli Mancuso, l’Ensemble Symphony Orchestra diretta dal maestro Giacomo Loprieno, Peppe Servillo, Javier Girotto, Natalio Mangalavite, Giovanni Allevi.

Roberto Mercadini
foto di Massimo Radicchi

Urne aperte, elezioni, scheda elettorale. Repertorio

Verso le elezioni: tutte le liste dei candidati di Narni

Casa dell'acqua a Ponticelli

Taglio del nastro per la nuova Casa dell’acqua a Ponticelli