in ,

Gira vestito da samurai con bastone e coltello: denunciato 48enne

L’uomo deferito per possesso di oggetti atti ad offendere

TERNI – Girava in città vestito da samurai, con tanto di bastone lungo un metro e coltello richiudibile. Notato dalla Digos, un uomo italiano di 48 anni è stato denunciato per possesso di oggetti atti a offendere.

«Alcuni giorni fa – si legge nella ricostruzione della polizia – l’attenzione di una pattuglia della Digos della questura di Terni, è stata attirata da un uomo che indossava pantaloni stile Samurai e che portava alla cintura un fodero con un bastone di legno, lungo circa un metro. L’uomo, un italiano di 48 anni residente in provincia, è stato fermato e controllato: oltre al bastone, gli agenti gli hanno trovato anche un coltello di tipo richiudibile, denunciato così per possesso di oggetti atti ad offendere e nei suoi confronti il questore di Terni, Bruno Failla, ha disposto il foglio di via obbligatorio».

Terni, bottiglie di plastica dentro la fontana di piazza Tacito: preservarne il decoro è impresa impossibile?

Ludovico Tersigni: «Niente bis a X Factor, ecco perché»