in ,

Tacito imperatore sui social diventa scrittore

Lo scivolone

TERNI – Può capitare che anche i migliori si confondano, che anche gli assessori alla Cultura prendano fischi per scrittori.

L’assessore alla Cultura del Comune di Terni, Maurizio Cecconelli, rende omaggio a Tacito che «è il simbolo della cultura di Terni. Uno scrittore…»
Peccato che a Terni sia nato Marco Claudio Tacito che di professione faceva l’imperatore.
Come dire che a volte su Tacito è meglio tacere.

Lago Trasimeno

Lago Trasimeno e crisi idrica, i consiglieri regionali di minoranza chiedono misure straordinarie

Ospedale di Perugia

Sanità in Umbria, strutture più efficienti: prime proposte concrete al centro di un essenziale incontro istituzionale