in ,

La Fontana dello Zodiaco “insaponata”

La schiuma nella notte ha invaso la piazza fino all’interruzione del flusso idrico. Si indaga per trovare gli autori della bravata

TERNI – Non c’è pace per la fontana dello Zodiaco. Nella notte tra venerdì e sabato ignoti avrebbero versato nel catino una sostanza, sapone o detersivo, causando la fuoriuscita di schiuma che minuto dopo minuto ha invaso piazza Tacito.

L’amministrazione locale, l’Asm e le forze dell’ordine si sono messe all’opera bloccando il flusso idrico e ripulendo tutta la zona dalla schiuma. Considerando anche le telecamere presenti che, in teoria, dovrebbero vigilare sulla fontana e sulla piazza, sono partite le indagini per trovare gli autori della bravata, mentre sono iniziate anche le analisi sull’acqua per scongiurare qualsiasi tipo di pericolosità del prodotto versato nelle acque.

«Forse non è chiaro a tutti – ha scritto sui social il vicesindaco Benedetta Salvati – che la fontana è il simbolo per eccellenza di questa città e che certi gesti dovrebbero essere assolutamente evitati. Detto ciò le immagini delle due telecamere installate a sorveglianza della piazza verranno visionate per capire se c’è la possibilità di individuare gli eventuali responsabili di questo atto».

La situazione è tornata alla normalità in mattinata.

Elezioni/Il vulcano Bandecchi si spegne a ora di cena

leonelli e casciari

Terzo Polo, al tridente Leonelli-Grimani-Fora si aggiunge Carla Casciari. L’ultima incertezza in Fdi