in ,

Traffico estivo, due giorni da bollino nero: previsti file e disagi anche sulla E45

Il tratto stradale interessato è uno dei più importanti collegamenti tra il nord est e il centro Italia

Traffico (foto di archivio)

PERUGIA – Traffico da bollino nero per le ferie agostane. A partire infatti da oggi e fino a domenica 7 agosto, lungo la rete autostradale Anas è atteso un significativo aumento degli spostamenti, con bollini dal rosso al nero per l’intero weekend.

Assieme ai cosiddetti “tratti estivi” verso sud, che comprendono la dorsale adriatica, jonica e tirrenica, notoriamente trafficati nonché pericolosi durante il periodo di ferie d’agosto, anche l’itinerario della E45 (SS675 e SS3 bis) che interessa soprattutto Umbria, Toscana ed Emilia Romagna sarà tra le strade bollate di nero, essendo un collegamento essenziale tra il nord est e il centro Italia.

Tra gli altri tratti trafficati segnaliamo l’A2, “autostrada del Mediterraneo”, che attraversa Campania, Basilicata e Molise, le statali 106 jonica e 18 tirrena inferiore, la SS1 Aurelia che attraversa Lazio, Toscana e Liguria, e anche la SS16 adriatica (Puglia, Molise, Abruzzo ed Emilia-Romagna).

Per coadiuvare il traffico e facilitare gli spostamenti in previsione di questi importanti aumenti dei flussi veicolari, Anas ha già iniziato a rimuovere (e continuerà fino al 4 settembre) circa 500 cantieri, così da diminuire i disagi per gli utenti in viaggio.

Gubbio: chiusura notturna per lavori alla “Contessa”

Corciano festival 2022

Corciano festival: prima giornata sotto il segno dell’arte