in

Terni: diventa l’incubo di una coppia di Montecastrilli, denunciato 37enne

L’uomo, originario di Acquasparta, tormentava i due perché non si dava pace per la storia finita con l’ex fidanzata

MONTECASTRILLI (Terni) – Era diventato il loro incubo peggiore. Un uomo di 37 anni, originario di Acquasparta, è stato denunciato a Montecastrilli per danneggiamento e appropriazione indebita.

Vittima dell’uomo una coppia di 30enni di Montecastrilli, con la ragazza che si è vista spaccare il parabrezza della sua auto, parcheggiata in strada, mentre al compagno è stato danneggiato il portone di casa a suon di calci. L’uomo, infatti, non si dava pace per la relazione finita con l’ex fidanzata.

Terni: eroina e oltre 5mila euro in contanti nel sottoscala di un centro commerciale

Ospedale di Spoleto

Rompiamo insieme il silenzio: a Spoleto un open day contro la violenza di genere