in , ,

“Amici” e il Capodanno-gate. La folignate Valeria Mancini: «Il mio più grande sogno si è trasformato in un incubo»

PEOPLE | I seguaci del web richiedono a gran voce i video per capire cosa effettivamente abbia tanto scosso la casetta

foto dalla pagina Facebook Amici di Maria De Filippi
Fra.Cec.

«Credo possiate immaginare la mia tristezza e l’amarezza di questi giorni. Il mio più grande sogno in pochissimo si è trasformato in un incubo che non auguro a nessuno di vivere. La sfida era una delle possibilità e la accetto. Quello che non posso accettare è che io venga associata a delle supposizioni così gravi che nulla hanno a che fare con la mia persona. Questo dire – non dire ha dato modo alle persone di poter ipotizzare le peggiori cose. Dal mio canto avrei preferito che i video fossero stati mostrati e l’ho sperato. Capisco anche la scelta di non farlo per tutela dei minori ma, se i video fossero stati mostrati, si sarebbe vista la mia totale ingenuità e inconsapevolezza di tutto. Non sto qui a raccontare quello che è successo perché non spetta a me. Nonostante questo sono stata io a pagarne le conseguenze, ma volevo ringraziarvi per i messaggi di supporto e di incoraggiamento, perché vi leggo. E spero che un giorno la verità venga fuori».

Queste le parole di Valeria Mancini sui social network. La folignate 21enne cantante e tiktoker protagonista di una “toccata e fuga” all’interno del programma “Amici di Maria de Filippi”.
Entrata prima delle vacanze natalizie, con banco assegnato da Lorella Cuccarini durante la prima puntata dell’anno, la giovane artista umbra fa parte del gruppo di allievi (insieme a Wax – capobanda del Capodanno-gate, argomento che spopola nel web – Ndg, Maddalena, Samu e Tommi Dali) sottoposto a provvedimenti disciplinari dopo un fatto grave accaduto nella notte di Capodanno che la produzione cita, senza però dare spiegazioni o pubblicare video in merito, in quanto di contenuti poco educativi.

foto dalla pagina Facebook Amici di Maria De Filippi

A causa del comportamento di questi ragazzi, la produzione ha deciso per una sfida immediata nella puntata di domenica 15 gennaio, ma i professori di riferimento hanno comunque avuto la possibilità di scegliere un provvedimento a se stante per il proprio allievo.
Per Valeria, sfida immediata contro Cricca (uscito prima che la produzione visionasse le immagini e, dunque, richiamato in trasmissione con una disposizione unica nel suo genere) che vince ed elimina la concorrente.
Per Tommi Dali, non nuovo a richiami, il prof Rudy Zerbi sceglie l’eliminazione diretta. È andata invece meglio a Ndg, Wax e Maddalena che vincono la sfida, mentre per Samu la sfida è congelata e si vedrà in seconda battuta, domenica 22 gennaio, come andrà a finire.

Il mondo del web appassionato della trasmissione indaga a destra e manca ma ciò che Twitter propone è un insieme di supposizioni. Per questo sale a gran voce la richiesta rivolta alla produzione di pubblicare i video “incriminanti”, soprattutto dopo il daytime di lunedì 16 gennaio che mostra il rientro di Wax, Ndg, Maddalena e Samu in casa e il successivo confronto con gli altri ragazzi, dando adito a un’altra ipotesi poco edificante per i concorrenti legata a cattivi comportamenti verso terzi.

Il maltempo colpisce duro anche a Terni

polizia municipale Città di Castello

Un anno di attività del Corpo di polizia municipale di Città di Castello