in ,

Su due ruote o in auto d’epoca, sui pattini o in volo: in Umbria la Befana non vien solo di notte

Iniziative per grandi e piccini

di Francesca Cecchini

PERUGIA – Superato anche il Capodanno, in Umbria le festività natalizie proseguono in attesa dell’Epifania che chiuderà il sipario sulle “vacanze” e che sarà occasione per momenti di convivio non solo familiari. In diverse piazze del cuore verde d’Italia, infatti, sono numerose le iniziative in programma.

A Perugia il 6 gennaio cinque gli appuntamenti in cartellone, più concerti musicali.
La 26esima edizione della Motobefana Uisp, promossa da comitato regionale Uisp Umbria e settore di Attività Uisp Umbria Motorismo, con l’unità di protezione civile Moto S.o.s. e la asd Team Professional, in collaborazione con Moto Turismo Umbria. Due le vie: uno stradale di circa 50 chilometri riservato a moto stradali e moto d’epoca e uno fuoristrada di circa 30 chilometri per moto enduro.
Il percorso aperto a tutti i motociclisti partirà da corso Vannucci alle 9, con riordino alle 9.30 circa a Olmo dove i partecipanti si divideranno per poi riunirsi al secondo riordino a Montebuono alle 11.30 al Busso Cash & Carry che offrirà il ristoro per tutti i partecipanti; dopo una breve sosta, alle 12.30 la moto-carovana raggiungerà in colonna la residenza Nuova Alba di Agello, che si occupa di assistenza continuativa a persone con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali, per la consegna dei doni.
Un gesto di solidarietà favorito dalla collaborazione dell’associazione Amici di Nuova Alba, guidata dal presidente Gianni Dentini. Importante anche la collaborazione delle amministrazioni comunali di Magione e di Perugia per la riuscita dell’evento.
In occasione della 22esima rievocazione della Befana del Vigile, evento riservato ad auto e moto d’epoca, il Camep aderirà come sponsor al concorso al premio intitolato a Elisabetta Innocenzi e promosso dal corpo di polizia municipale. Il ricavato delle iscrizioni, come sempre, sarà devoluto in favore dell’iniziativa.
Si parte alle 9 dalla sede Camep in via Settevalli per poi arrivare, intorno alle 10.30 in centro storico con prova cronometrata di abilità alla partenza. Transito in via dei Filosofi per controllo e timbro presso distributore Ip. Alle 11 la carovana farà il suo ingresso da via Fani per sostare poi in corso Vannucci, dove i fruitori potranno ammirare la mostra statica dei mezzi, degustando vin brulè e dolcetti. Alle 12 saluto delle autorità, consegna dell’assegno di mille euro al corpo di polizia municipale e premiazione dei partecipanti. Quota di iscrizione: 15 euro per e auto d’epoca e 10 euro per le moto, colazione offerta da Camep.
Alle 11.30 nel parcheggio dell’ospedale Santa Maria della Misericordia prenderà il via un evento di grande solidarietà Arriva la Befana… In elicottero, un evento pensato dalla polizia di Stato, guidata dal questore Bellassai, il Comitato per la vita Daniele Chianelli e la collaborazione del presidente di Eurochocolate Eugenio Guarducci, per regalare ai bambini ricoverati al reparto di Ematologia e oncoematologia pediatrica un momento speciale. Alla discesa della Befana, seguirà la consegna dei doni al residence Chianelli.
Alle 15 il PalaBarton di Pian di Massiano ospiterà la consueta Befana sui pattini, evento promosso dall’asd Skating club di Ponte San Giovanni, che vedrà in pista anche i campioni del mondo della nazionale italiana e non solo, nonché uno show contest nazionale Acsi di gruppi spettacolo. Calza e ingresso omaggio per i bambini.
Immancabile alle 17.30 la Befana in centro con la sua discesa dalla torre campanaria di palazzo dei Priori verso piazza della Repubblica, Un evento a cura dei vigili del fuoco. A seguire, dalle 18 in poi, in quattro casette allestite ai Giardini Carducci si terrà la consegna delle calze offerte dalla Perugina Nestlé a chi sarà munito di apposito ticket. I biglietti (uno per bambino, che deve essere presente al ritiro con il genitore) si possono ritirare: all’associazione nazionale del Cnvvf in via Gianluca Pennetti Pennella (sede comando vigili del fuoco a Madonna Alta) mercoledì 4 gennaio dalle 15 alle 17 e giovedì 5 gennaio dalle 9 alle 11 e dalle 15 alle 17; alla Fondazione Avanti Tutta in piazzale Umbria Jazz (terminal Minimetrò) mercoledì 4 e giovedì 5 gennaio dalle 9 alle 13.
L’evento si svolge in collaborazione con Perugina Nestlé, Circolo dipendenti Perugina, associazione nazionale del Cnvvf, associazione teatrale Il carro, associazione Gianluca Pennetti Pennella.

CONCERTI

Inoltre, alle 17 la basilica di San Pietro in borgo XX Giugno ospiterà il Concerto d’Epifania a cura della Filarmonica di Pretola in collaborazione con la Filarmonica Ciro Scarponi di Torgiano. Elena Vigorito, soprano, e David Sotgiu, tenore. Direttori Eleonora Bastianelli e Roberto Chioccoloni. Ingresso libero.
Alle 18 il Cva di Montelaguardia propone il concerto dell’Ensemble vocale femminile “Nota so”, con Marta Alunni Pini direttore, Andrean Zarkov al pianoforte. Ingresso libero.

Ad Assisi si inizia alle 14.30 a Rivotorto dove, negli spazi esterni della proloco, si terrà La Befana vien dal cielo, discesa della Befana, dal monte Subasio con parapendio e distribuzione della calza ai bimbi presenti. Evento a cura della Proloco di Rivotorto.
Alle 15 visita guidata ai monumenti di epoca romana della città serafica: Foro romano, Domus del Lanario, Anfiteatro, Tempio di Minerva.
Alle 15.30 a Santa Maria degli Angeli arrivo dei Re Magi con sfilata dal palazzo del Capitano del Perdono al sagrato della Basilica.
Alle 16.30 in piazza del Comune spazio alla Befana in piazza che scenderà dalla Torre del popolo per regalare calze a tutti i piccoli ospiti. Special guest sarà l’attrice Liliana Fiorelli, voce narrante. Evento a cura della Proloco di Assisi.
Dalle 17.30 alle 19.30 nel borgo di San Gregorio Presepe vivente messo in scena da oltre 180 figuranti, con sfilata dei personaggi e arrivo dei Re Magi.
A seguire, alle 18, alla sala degli Sposi di palazzo Vallemani “Zampognari in cattedra”, racconti e strumenti della musica per la lezione-concerto a cura dell’associazione Ritmi, in collaborazione con il Comune di Assisi e Opera laboratori. A concludere la giornata sarà il concerto di Natale del coro dei Cantori di Assisi alla basilica di Santa Chiara alle 21.

A Terni giornata speciale alla Cascata delle Marmore con eventi per tutta la famiglia (e non solo) con apertura straordinaria e suggestiva illuminazione.
Inoltre, si terrà anche la 39esima edizione della Corsa della Befana promossa dall’Amatori podistica Terni, evento ludico motorio a carattere internazionale passo libero aperta a tutti, omologata per il concorso nazionale Fiasp, piede alato, concorso internazionale Ivv. Raduno alle 8.30 in piazza Europa e partenza per il percorso ad anello alle 10 per i 4 e i 9 chilometri. Arrivo previsto alle 13 circa. Previsti anche dei minipercorsi per bambini alle 11, sempre stessa location.

A Narni, nell’ambito del calendario “Narnia Natalis”, alle 15.30 la Befana vien di giorno lungo le vie di Narni Scalo e porta dolci e doni speciali ai bambini della città. Alle 17.30 estrazione della lotteria solidale alla galleria di via Tuderte, promossa dall’associazione World per l’acquisto di defibrillatori con premi offerti dai commercianti e dagli artisti di Terni e Narni.

Tris di appuntamenti a Deruta: alle 10.30 al museo regionale della Ceramica “Focus tematico”, a cura di Opera Laboratori Fiorentini, alle 17.30 alla chiesa di San Francesco concerto della banda musicale Città di Deruta e alle 21 in piazza Unità d’Italia a San Nicolò di Celle Presepe vivente a cura della Proloco di San Nicolò di Celle.

bEFANA 2023 tREVI

A Trevi l’Epifania si celebra al complesso museale di San Francesco con “Arriva la Befana al museo!”: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 laboratori creativi, Candyland, tantissimi mini-giochi e una particolare sorpresa con i personaggi del mondo Disney alle 17. Informazioni e prenotazioni: 0742 381628 – 347 0796571 – info@museitrevi.it

A Castiglione del Lago c’è la “Befana dei bambini”: calze, dolciumi e immancabili sorprese per i più piccoli, già dalle 14 in piazza Mazzini e lungo tutte le vie del centro storico, con accensione speciale dell’albero alle 17 nel percorso allestito al Belvedere. Ancora fino a domenica 8 gennaio per gli eventi di Luci sul Trasimeno.

Acrobazie in volo: 40 metri di discesa per la Befana a Città di Castello

Torcia alla mano e vista lunga: tutti a caccia di Befane tra i vicoli di Umbertide

A distanza di due anni torna la “Befana dei pompieri”

A Piediluco la Befana a piazza Bonanni

Befana alla Cascata delle Marmore: apertura straordinaria e suggestiva illuminazione per l’Epifania

Terni: arriva una palestra all’aperto e gratuita