in

Molestie alla stazione di Assisi: denunciato un 87enne

L’uomo oltre a seguire una giovane, le rivolgeva apprezzamenti poco lusinghieri

ASSISI (Perugia) – Molestava una ragazza alla stazione ferroviaria di Assisi. Pronto l’intervento di una volante che ha risposto alla richiesta di aiuto arrivata in commissariato. Gli agenti, giunti sul posto, hanno cercato di rassicurare la donna che ha raccontato di essere stata avvicinata “per l’ennesima volta” da un uomo anziano che le faceva delle avance.

La ragazza ha raccontato di frequentare un corso ad Assisi e di raggiungere ogni giorno la città serafica con il treno. Quotidianamente veniva avvicinata dall’uomo che, oltre a seguirla, le rivolgeva apprezzamenti molesti. La giovane ha indicato la persona in questione e gli operatori hanno individuato e identificato un cittadino italiano, classe 1935.
Già nei giorni scorsi, al comando erano arrivate diverse segnalazioni anonime relative alla presenza di un anziano che importunava delle giovani ragazze. L’uomo è stato pertanto invitato a presentarsi presso gli uffici del commissariato di Assisi e denunciato all’autorità giudiziaria.

Il servo locandina

Al Politeama Lucioli il “Cinema ritrovato” con la proiezione del film “Il servo”

sempre la cappa a rovescio locandina

A confine tra Umbria e Toscana per riscoprire Cristofano Gherardi detto il “Bocino”