in ,

Narni, muore a 79 anni mentre balla alla festa della parrocchia

I sanitari dell’Usl Umbria 2 hanno provato a rianimarlo. La tragedia si è consumata davanti agli occhi increduli della moglie

NARNI (Terni) – Muore a 79 nove anni mentre balla alla festa di Sant’Antonio, divenuta con gli anni punto di riferimento di tanti giovani, famiglie e anziani del territorio. Un evento organizzato dalla parrocchia istituita il 2 febbraio 1972 a Narni Scalo con decreto del vescovo Giovanni Battista Dal Prà.

Il fatto è avvenuto intorno alle 23 di domenica19 giugno, nel campetto di calcio dove erano allestiti anche alcuni stand gastronomici. L’anziano signore si è accasciato improvvisamente, scomparendo dalla vista della moglie con cui stava passando la serata. I sanitari del 118, coadiuvati dai due medici dell’Usl Umbria 2 presenti sul posto, sono intervenuti prontamente. Hanno provato a rianimarlo anche con l’utilizzo del Dea, un defibrillatore in grado di riconoscere in modo automatico, e interrompere tramite l’erogazione di una scarica elettrica, le aritmie responsabili dell’arresto cardiaco. Ma non c’è stato niente da fare.

I medici del distretto di Narni chiamati a presidiare la festa, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del settantanovenne, lasciando nello sconforto tutti i presenti, che non hanno certo continuato a ballare.

Controlli intensi tra Assisi e Torgiano: multe per diverse violazioni al codice stradale

Milcho

Eventi a cielo aperto a Umbertide con la rassegna estiva “Cinema in Piattaforma”