in

Spacciava cocaina in bici: arrestato un giovane

Le consegne avvenivano in zona Lungonera attraverso l’utilizzo di una mountain bike

TERNI – Si muoveva in bici per consegnare la cocaina ai suoi clienti nella zona di Lungonera. Dopo vari appostamenti è stato arrestato dai carabinieri un giovane albanese, B.E. le sue iniziali, per spaccio e detenzione illegale di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato trovato in possesso di 350 euro in contanti e dieci involucri di cocaina mentre effettuava delle consegne intorno al Central Parking di Terni.

L’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto e applicato al giovane la misura cautelare del divieto di ritorno nella provincia di Terni, considerando che lo stesso è in Italia senza fissa dimora.

Rifiuti, il gigante A2A sarebbe pronto a chiedere l’autorizzazione per un termovalorizzatore per produrre energia per la ceramica nella fascia appenninica

comune di Città di Castello

Il consiglio comunale approva a maggioranza il Piano economico finanziario 2022-2025