in

Pallavolo Città di Castello: conquistato il titolo regionale under 13

In Comune la consegna di una targa per ringraziare le giovanissime atlete

Francesca Cecchini

CITTÀ DI CASTELLO (Perugia) – Un plauso alle atlete della Pallavolo Città di Castello che hanno giocato con grinta e determinazione fino ad arrivare, dopo la recente vittoria per 2-0 nella finale regionale contro Perugia scuola pallavolo, a conquistare il trofeo del campionato di categoria di under 13.

«Laureandosi campionesse regionali under 13, le ragazze della Pallavolo Città di Castello ci hanno dato veramente una grande soddisfazione, perché portare nella nostra città dopo tanti anni questo importante titolo a livello giovanile è un promettente auspicio per il futuro del volley tifernate e testimonia la passione e la cultura del lavoro della società di cui sono portacolori». Queste le parole con cui l’assessore allo sport del Comune di Città di Castello Riccardo Carletti ha salutato giocatrici, dirigenti e tecnici della società durante la cerimonia con cui l’amministrazione comunale ha celebrato, attraverso la consegna di una targa commemorativa, il risultato ottenuto.

cerimonia Pallavolo Città di Castello 2022

Alla presenza del presidente della Pallavolo Città di Castello Graziano Caselli, del direttore sportivo Maurizio Mandrelli e dei familiari che le hanno accompagnate, l’assessore si è congratulato con le giovanissime campionesse, invitandole a: «Continuare a impegnarsi nello sport, un importante veicolo di crescita personale dei cittadini del domani che l’amministrazione comunale sostiene come fondamentale strumento di welfare».

cerimonia Pallavolo Città di Castello 2022

Le neo campionesse umbre under 13 di pallavolo femminile, allenate da coach Pier Paolo Quarta e accompagnate dal team manager Pierluigi Orazi, sono Celeste Manganelli, Elisa Borgogni, Giulia Melli, Adele Pruscini, Matilde Donati Sarti, Caterina Zanelli, Sofia Savini, Silvia Jordache, Giorgia Dottorini, Greta Trombi, Lisa Zanchi, Matilde Provincia, Margherita Calestrini, Giada Boriosi, Anna Buttarini, Viola Rossi, Serena Pecorari e Marta Biancarelli.

professione geometra

Corso triennale abilitante per geometri: a Perugia è realtà

Incendio caravan maratta terni

Paura a Terni: in fiamme un caravan a Maratta