in

Anziana aggredita in casa per la sua collana, ai domiciliari il presunto responsabile

La rapina a Collazzone alcune settimane fa

COLLAZZONE (Perugia) – Aggredita in casa da uno sconosciuto per la collana d’oro che portava al collo. Vittima una donna di 80 anni di Collazzone.

L’episodio si è verificato alcune settimane fa. Secondo quanto ricostruito, il rapinatore l’avrebbe strattonata ripetutamente fino a riuscire a impossessarsi del gioiello e scappare. Immediata la denuncia da parte dell’anziana. Le successive indagini dei carabinieri hanno permesso di risalire al presunto responsabile, un ragazzo nei confronti dei quali, il gip di Spoleto, su richiesta della Procura, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari che i militari dell’Arma hanno notificato all’indagato nelle scorse ore.

Cascia: cerca di comprare un’auto online ma viene truffata

Piazza Affari e la doppia prospettiva