in

Percettori del reddito di cittadinanza nel servizio scuolabus

L’iniziativa nel Comune di Avigliano Umbro

Avigliano Umbro

AVIGLIANO UMBRO (Terni) – Il Comune di Avigliano Umbro ha approvato il progetto utile alla collettività riguardante l’impiego di persone che percepiscono il reddito di cittadinanza.

Con delibera del 27 luglio è stato infatti approvato il primo piano di intervento che permetterà ai percettori di lavorare in collaborazione con il Comune nei settori dell’ambito sociale. In particolare i titolari di reddito di cittadinanza opereranno a supporto degli scuolabus, assistendo i ragazzi all’ingresso e all’uscita dei mezzi e controllando la presenza dei genitori.

Questa misura, spiega l’amministrazione comunale è volta a permettere a queste persone di praticare un’esperienza finalizzata al reinserimento lavorativo e allo stesso tempo a realizzare un servizio a beneficio di tutta la comunità.    

Lettere e minacce, due sindaci umbri vittime di violenze anche via social

Il Comune di Terni a Bologna nell’anniversario della strage