in

Valentina Perniciaro presenta il libro “Ognuno ride a modo suo”

L’appuntamento alla Casa delle Donne

di Francesco Petrelli

TERNI- Valentina Perniciaro presenta il suo nuovo libro domani alla Casa delle Donne. Valentina è autrice e blogger, da sempre legata al mondo dell’attivismo e dell’informazione indipendente, diventa caregiver con la nascita del suo secondo figlio Sirio. Con l’apertura dei canali social di Sirio e i @tetrabondi ha avviato una piccola rivoluzione nell’approccio della disabilità, con migliaia di amici e follower. Nel 2021 crea la onlus Fondazione Tetrabondi, di cui è presidente, con lo scopo di trasformare l’immaginario e la narrazione della vulnerabilità, mutando la società e abbattendo gli stereotipi.

Il libro è la storia di Sirio, un bambino irriverente e sbilenco che nasce nel 2013, prematuro ma sano. Solo otto giorni dopo le sue frettolose dimissioni il suo cuore si ferma: una “morte in culla” scampata che porta i rianimatori alla sentenza di stato vegetativo. Sirio invece oggi cammina e comunica a modo suo, malgrado la diagnosi di tetraparesi spastica e paralisi cerebrale, la tracheostomia, gastrostomia e sordità: parole che non hanno fermato la sua simpatia, voglia di felicità e ricerca di autonomia. Fuori dagli stereotipi del bambino speciale e delle madri coraggio, la famiglia di Sirio ha iniziato a raccontare in rete la necessità di assistenza, il bisogno di condivisione e socialità, la valorizzazione delle diversità, scegliendo di dar voce a chi voce non ha con la giusta dose di ironia e irriverenza. Un libro di grande coraggio e con un’anima assoluta per chi vive con amore un’esperienza di vita che sia di insegnamento per tutti.

Perugia, cadono blocchi di intonaco in galleria

“Perugia etrusca e romana”, alla scoperta dell’archeologia di un territorio con il Soroptimist