in

A Foligno un musical per sostenere il reparto di Pediatria dell’ospedale

Il ricavato servirà per acquistare un monitor multiparametrico (e non solo)

R.P.

FOLIGNO (Perugia) – Atletica Winner e service club di Foligno Inner Wheel, Kiwanis, Leo Club, Lions Club, Panathlon International Club Clitunno, Rotaract, Rotary e Soroptimist insieme per una grande operazione di solidarietà a favore del reparto di Pediatria dell’ospedale San Giovanni Battista di Foligno prenderà il via il primo e il 2 aprile all’auditorium San Domenico di Foligno. Sul piatto la realizzazione del musical “Jesus Christ Superstar” dalla compagnia teatrale Olbc.

Nello specifico, la vendita dei biglietti servirà alla raccolta fondi per l’acquisto di presìdi medici per le attività del reparto, fornendolo di un monitor multiparametrico che consentirà di tenere sotto controllo H24 i parametri vitali dei piccoli pazienti che presentano problematiche respiratorie, cardiologiche e neurologiche. Parte del ricavato, inoltre, verrà utilizzato poi per l’ossigenoterapia ad alti flussi, un sistema di supporto respiratorio che è uno strumento molto importante per aiutare i bambini nelle attività respiratorie.

Jesus Christ Superstar dalla compagnia teatrale Olbc

«Questa iniziativa è davvero importante per noi – spiega la dottoressa Beatrice Messini, facente funzioni responsabile struttura complessa di Pediatria Foligno-Spoleto – soprattutto alla luce di quello che stiamo passando in queste settimane in cui purtroppo abbiamo assistito a un forte aumento di ricoveri di bambini con virus sinciziale».
Un ringraziamento sentito anche da Letizia Damiani – dirigente medico di direzione di presidio dell’Ospedale di Foligno – che ha sottolineato come queste iniziative danno un contributo fondamentale per la salute dei bambini che vengono curati nel nosocomio.

COME NASCE L’INIZIATIVA

Come nasce l’iniziativa è Augusto Arcangeli, grande sostenitore delle attività artistiche della compagnia Olbc e da sempre molto attivo nel mondo della beneficienza, che racconta come: «Tutto sia partito da una ricorrenza, i 50 anni del film “Jesus Christ Superstar”, il cui musical è uno dei cavalli di battaglia di Olbc. Insieme a Franco Grandoni, direttore musicale e fondatore della compagnia, abbiamo pensato che sarebbe stato bello realizzare un omaggio al film e magari dare un valore ancora più alto allo spettacolo con un’iniziativa di beneficienza per la comunità folignate».

In realtà dietro questa idea c’è molto di più: «Abbiamo pensato che questa poteva essere anche l’occasione giusta per unire le forze di tante realtà locali che sono impegnate attivamente sul territorio. Riuscire a unire tutti i service club è stata una cosa davvero bella, un segnale di vicinanza e sensibilità. E per questo ringrazio i presidenti dei club che con la loro immediata disponibilità ci hanno dato la possibilità di realizzare l’evento. Speriamo che sia la prima di una lunga serie di attività congiunte e invitiamo tutti a venire all’Auditorium per assistere a uno spettacolo bellissimo. Voglio infine ringraziare il Comune di Foligno che oltre al patrocinio ci ha concesso gli spazi dell’auditorium per lo spettacolo e per le prove».

INFORMAZIONI UTILI

Lo spettacolo sarà in scena il primo aprile alle 21 e il 2 aprile alle 17. Prevendite al Winner Foligno (0742 22041).

palazzo della penna_foto fracec

Quadri viventi tra moda e ‘500 per raccogliere fondi per l’ospedale di Perugia

Violenze sessuali, arrestato un frate di 79 anni