in ,

Prima il noleggio dell’auto, poi la rivendita ai concessionari: sgominata banda di truffatori

I carabinieri di Baschi hanno denunciato quattro uomini di origine campana responsabili per concorso di truffa e ricettazione

BASCHI (Terni) – Prima prendevano auto di lusso dalle società di noleggio, salvo poi rivenderle ai concessionari incassando migliaia di euro. Sgominato così dai carabinieri di Baschi un sistema di truffe ai danni delle società di noleggio auto.

Ad agire erano in quattro, tutti di origine campana. Tre degli indagati, nelle società di noleggio tra Roma e Nettuno, prendevano le auto cedendole a un quarto complice che, attraverso l’utilizzo di false procure speciali, rivendeva a ignari concessionari su tutto il territorio nazionale. Così i dividendi per la banda erano notevoli, vista la differenza tra il costo del noleggio e della vendita diretta.

Al momento si è proceduto al sequestro di un veicolo, individuato presso una concessionaria in Provincia di Salerno, mentre all’autorità giudiziaria sono stati richiesti diversi decreti di sequestro preventivo per veicoli individuati in altre concessionarie, tra le quali una a Baschi.

giorgio panariello

Giorgio Panariello si racconta ai Giardini del Frontone

Non può ma continua ad avvicinare la ex, scattano i domiciliari