in ,

Abbandona un anziano per tre notti: denunciato un badante

L’indagine dei carabinieri

PERUGIA – È stato denunciato dai carabinieri di Perugia un badante di nazionalità straniera, assunto con regolare contratto e con obbligo di accudire un anziano di 89 anni invalido al 100%, reo di averlo abbandonato per tre notti.

I militari, raccolta la denuncia della figlia dell’anziano, supportata dalle riprese video della telecamera installata all’interno dell’abitazione, hanno potuto indagare e ricostruire l’accaduto. Da quanto è emerso, l’uomo, ridotto in stato vegetativo da una grave malattia e bisognoso di cure e assistenza continue, era stato abbandonato dal badante, senza alcuna comunicazione preventiva alla figlia e senza un valido motivo, nelle notti tra l’11 e il 13 aprile. Rientrato nell’abitazione soltanto nelle mattine successive si è di nuovo allontanato, lasciando ancora una volta solo e incustodito l’anziano, mettendo in potenziale grave rischio la vita del paziente, considerate le sue condizioni.
I Carabinieri hanno denunciato il badante in stato di libertà per il reato di abbandono di incapace.

Incidente sulla E45: auto contro furgone

Incidente sulla E45: auto contro furgone

L'Università per stranieri di Perugia (foto Settonce, ©RIPRODUZIONE RISERVATA)

Con “In Italy” un connubio di studio, produzioni tipiche e turismo