in ,

Festa dei Ceri a Gubbio: il bollettino dei feriti

Tra alzata e corsa diversi i casi registrati durante le celebrazioni in onore di Sant’Ubaldo

Festadei Ceri 2018, Gubbio (foto Settonce) - ©RIPRODUZIONE RISERVATA

GUBBIO (Perugia) – Allestito in piazza Grande, a palazzo Pretorio di Gubbio, nella giornata di domenica 15 maggio il punto medico avanzato in occasione della Festa dei Ceri di Gubbio.

Questi i dati Usl Umbria 1 durante le celebrazioni in onore di Sant’Ubaldo: dopo l’alzata si sono registrate quattordici lipotimie, cinque traumi minori, undici ferite suturate, due dolori toracici, per uno dei quali è stato necessario il ricovero all’ospedale di Gubbio – Gualdo Tadino, quattro dolori addominali, undici attacchi di panico e uno per iperglicemia. Dopo la corsa invece, il bollettino è di quattro lipotimie, cinque traumi, per due dei quali è stato necessario il trasferimento in ospedale, due ferite suturate, un dolore toracico (anche in questo caso è stato necessario il ricovero), uno stato di ubriachezza, una crisi di panico e un caso di vertigine. Alcune di queste persone hanno potuto raggiungere il pronto soccorso in autonomia. Diverse situazioni sono ancora in corso di valutazione.

campionati regionali subbuteo perugia umbria 2022

A Perugia la finale regionale dei campionati regionali di Subbuteo

Parco Monti Sibillini

“10 prove per salvare il Pianeta”: Asm Terni porta le classi vincitrici sui monti Sibillini