in ,

Connubio di arte e musica per il Riverock festival 2022

LE INTERVISTE DI UMBRIA 7 | Un mese di concerti e il progetto “Sono = Suono La musica attraverso l’immagine” a palazzo Bonacquisti con le opere di Simone Cecchetti e 4 talk a tema

di Francesca Cecchini

ASSISI (Perugia) – Edizione numero undici per il Riverock festival che tornerà a invadere la città di Assisi dal primo al 31 luglio con il patrocinio e il sostegno del Comune della Città di Assisi, con una serie di concerti che vedranno protagonisti del palco della Lyrick summer arena alcuni dei migliori artisti della scena indipendente ed emergente italiana.

Ma il festival quest’anno si apre anche all’arte e negli ambienti del prestigioso palazzo Bonacquisti nel centro storico della città serafica, grazie al sostegno della Fondazione Perugia, prenderà il via il progetto “Sono = Suono La musica attraverso l’immagine” che si svilupperà tra la a mostra “Chi è Simone Cecchetti?”, retrospettiva su una delle firme più prestigiose nel campo della fotografia musicale Europea – al quale Sky Arte ha appena dedicato un esclusivo documentario monografico – curata da Marco Dionisi Carducci con la critica di Giorgio Vulcano, e quattro talk con interventi di esponenti di rilievo nazionale nel campo delle arti visive legate al mondo della musica e dello spettacolo: fotografia, film making, illustrazione e graphic design.

Simone Cecchetti - presentazione RiverockFestival 2022 (4)

L’esposizione si protrarrà fino al prossimo 31 luglio. Orari di apertura: dal martedì al venerdì dalle 15.30 alle 19.30, sabato e domenica dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19.30.
La presentazione mercoledì 29 giugno a palazzo della Provincia di Perugia.

presentazione RiverockFestival 2022 (2)

A fare gli onori di casa sono stati Jacopo Cardinali e Gabriele Fabbrizi (associazione Riverock) che, dopo aver ringraziato tutte le realtà che sostengono il Festival, hanno illustrato il cartellone 2022 che è un: «vero e proprio racconto della musica che si svilupperà anche attraverso delle immagini» e il progetto “Sono=Suono”: «fiore all’occhiello di quest’anno». Quattro i concerti in scena: «a cui teniamo molto. L’ultimo, quello di Fulminacci, sarà ad ingresso gratuito perché vuol essere un modo per ringraziare il pubblico che da anni, sempre più numeroso, ci sostiene».
L’assessore alla Cultura del Comune di Assisi, Veronica Cavallucci ha sottolineato la felicità di tornare: «a ritrovarsi sotto il palco dell’arena – e non solo – per vivere insieme momenti di musica e cultura». Un palcoscenico permanente che il Comune ha fortemente voluto, simbolo di ripartenza per Assisi. Un ringraziamento va all’associazione Riverock per la realizzazione del Festival: «Associazione a cui abbiamo chiesto uno sforzo in più quest’anno e che, insieme ad altre realtà, ha lavorato anche per organizzare un progetto comune, “Assisi on the wire”, che andrà in primis a valorizzare le eccellenze del territorio, che presenteremo prossimamente».

presentazione RiverockFestival 2022 (5)

«Come Fondazione – ha detto l’avvocato Marco Carbonari della Fondazione Perugia – abbiamo trovato il progetto presentato dall’associazione Riverock estremamente interessante e completo. Siamo al vostro fianco e vi auguriamo il meritato successo».
Infine, a chiudere gli interventi, è stato Simone Cecchetti che ha parlato della mostra itinerante che farà tappa ad Assisi dal primo luglio: «Fra le novità anche un documentario inedito che verrà proiettato in una sala di palazzo Bonacquisti durante tutta la durata della mostra».

A raccontare il festival a Umbria 7 è Gabriele Fabbrizi.

I concerti in breve: 8 luglio Gli Psicologi, 23 luglio Manuel Agnelli accompagnato da Frankie e DD dei Little Pieces Of Marmelade, Giacomo Rossetti dei Negrita e Beatrice Antolini, 29 luglio, unico in Italia doppio live con Samuel (frontman dei Subsonica) e, per la prima volta nel cuore verde d’Italia, Mace, 30 luglio Fulminacci, per la prima volta in assoluto in Umbria, e a chiudere la serata, l’aftershow Saturday I’m in Riverock in collaborazione con l’Urban Live Club di Perugia.
All’interno dell’arena saranno allestiti dei punti food & drink aperti tutte le sere di programmazione.

presentazione RiverockFestival 2022

Riverock Festival è inserito nel “KeepOn Experience” Circuito KeepOn dei Festival ed è promosso da Associazione Culturale Riverock con il patrocinio e il sostegno del Comune della Città di Assisi. Main partner Peroni, Bus per Concerti. Il progetto “Sono = Suono La musica attraverso l’immagine” è realizzato grazie al sostegno della Fondazione Perugia e del Comune della Città di Assisi.

Marco Caprai

Il Sagrantino e Montefalco conquistano Forbes e gli Usa. Caprai li fa sognare con la leggenda dell’imperatore Federico II

In... Canto d'Estate

A San Venanzo tutto pronto per la musica d’autore di “In… Canto d’Estate”