in ,

Cristina Colaiacovo tra le fila del comitato esecutivo di Acri

L’elezione della presidente della Fondazione Perugia costituisce un’ulteriore conferma dell’autorevolezza e della credibilità dell’Ente acquisite nel corso degli anni

PERUGIA – Anche Cristina Colaiacovo nel nuovo comitato esecutivo per Acri, organo di gestione dell’associazione di Fondazioni e Casse di risparmio Spa presieduto da Francesco Profumo.
A seguito della nomina nel Cda dell’associazione da parte dell’assemblea riunitasi lo scorso 11 maggio a Roma, la presidente dell’Ente che dal 30 maggio 2022 da Fondazione Cassa di risparmio di Perugia è diventato Fondazione Perugia, ha ottenuto una nuova manifestazione di fiducia, entrando a far parte dei rappresentanti del comitato riunitosi nel pomeriggio del 7 giugno.

L’elezione della presidente della Fondazione Perugia in seno al Ce costituisce un’ulteriore conferma dell’autorevolezza e della credibilità dell’Ente perugino acquisite nel corso degli anni, non solo su scala locale ma anche attraverso il coinvolgimento in realtà istituzionali di rilevanza nazionale.
Il nuovo comitato esecutivo di Acri è composto da Francesco Profumo (presidente Fondazione compagnia San Paolo -presidente), Paolo Cavicchioli (presidente Fondazione di Modena. vicepresidente), Giuseppe Morandini (presidente Fondazione Friuli – vicepresidente), Luigi Salvadori (presidente Fondazione Cr Firenze – vicepresidente), Gerhard Brandstätter (presidente Cassa di risparmio di Bolzano – vicepresidente), Cristina Colaiacovo (presidente Fondazione Perugia), Giovanni Fosti (presidente Fondazione Cariplo), Gilberto Muraro (presidente Fondazione Cariparo), Ezio Raviola (presidente Fondazione Crc – Cuneo), Giacomo Spissu (presidente Fondazione di Sardegna).

Francesco Bufalo il nuovo capo di Gabinetto della Questura di Perugia

È Francesco Bufalo il nuovo capo di Gabinetto della questura di Perugia

Birba-chi-legge-festa-delle-storie

Birba pronta ad animare Assisi con la Festa delle storie