in

È Romano Cardinali il Paladino del Ponte

Lo speciale riconoscimento a Ponte San Giovanni

PERUGIA – È prevista per giovedì 2 giugno la consegna de Il Paladino del Ponte, lo speciale riconoscimento che viene assegnato ogni anno dal centro socio-culturale Primo Maggio a un personaggio di Ponte San Giovanni che si sia distinto per la sua attività.

Come ricorda il presidente Roberto Baldassarri, per ricevere il premio «il soggetto deve avere un’attività, corrispondere a certi parametri, stabiliti dalla commissione e infine l’azienda non dev’essere in stato di sofferenza. Questa è la seconda edizione, dopo quella di 2 anni fa che ha visto come premiato il presidente della Saci Industrie Antonio Campanile».
Ad aggiudicarsi il Paladino quest’anno sarà Romano Cardinali, gestore del ristorante Decò. «La mia è stata una scelta fatta in giovanissima età, nel lontano 1975, iniziata nel centro storico di Perugia e proseguita in questa location davvero speciale, dove gestiamo l’attività da ben 32 anni – spiega Cardinali -. Una passione familiare, iniziata collaborando con mio fratello Walter e trasmessa ai miei figli, Selena e Matteo, che oggi mi accompagnano in questo bellissimo viaggio».

Appuntamento allora il 2 giugno in piazza Bellini, con un programma che prevede anche la musica di Antonella e Glauco. Prevista anche la Cena del Paladino, con prenotazione obbligatoria al 338.7087102 o 338.8881866.

luburic drazen

Luburic Drazen operato a Perugia

Aeroporto San Francesco da record: ecco tutte le nuove rotte per l’estate