in ,

Luburic Drazen operato a Perugia

L’intervento al tallone d’Achille è andato a buon fine. Non è la prima volta che un pallavolista d livello internazionale si affida alle cure nel capoluogo umbro

PERUGIA – Il pallavolista Luburic Drazen, opposto della Serbia e del Lokomotiv Novosibirsk (Russia), è stato operato questa mattina presso la Clinica ortopedica e traumatologica dell’azienda ospedaliera di Perugia per una patologia del tendine d’Achille.

L’intervento effettuato Auro Caraffa e Ermanno Trinchese, anestesista Chiara Fiandra, è perfettamente riuscito. I tempi di recupero sono di circa 3 mesi.

In passato anche Marko Podrascanin, centrale della Serbia ed ex Sir Volley Perugia si era affidato alle mani degli stessi chirurghi per un intervento simile, che ha permesso al centrale di partecipare dopo appena tre mesi ai campionati Europei di pallavolo.

Un anziano sulla E45 su una carrozzina per disabili: il video che gira sui social

È Romano Cardinali il Paladino del Ponte