in

“Calici di stelle”, 4 imperdibili weekend all’insegna dell’eno-astronomia

Aderiscono all’evento cantine storiche come Lungarotti, Arnaldo Caprai e Perticaia, oltre all’osservazione degli astri celesti in compagni di esperti astrofili, musica e animazioni

PERUGIA – Saranno tre i fine settimana estivi del 2022 in cui gustare, a lume di stella, i migliori vini e prodotti tipici locali, con l’appuntamento estivo “Calici di Stelle 2022”, in programma dal 29 luglio al 15 Agosto con 15 cantine umbre aderenti al Movimento Turismo del Vino della regione, che apriranno infatti le loro porte per una serie di iniziative a tema.

Come di consueto non mancheranno visite in cantina e degustazioni di vino, in abbinamento alle eccellenze dell’enogastronomia locale, accompagnate dall’immancabile osservazione delle stelle in compagnia di esperti astrofili, musica e animazioni per grandi e piccoli.

Il tema dell’evento sarà proprio “l’eno-astronomia”, declinato nei modi più originali dalle aziende vinicole che aderiscono alla suggestiva iniziativa. ​​Saranno proprio i corpi celesti a dettare il ricco calendario di appuntamenti con il vino. Si parte il 29 luglio con protagonisti la Luna, Marte e Urano che appariranno luminosi nel cielo e regaleranno momenti più che suggestivi agli appassionati di vino e di notti incantevoli. Imperdibile poi la “Notte di San Lorenzo”, il 10 agosto, che illuminerà i calici con una pioggia di meteore che ogni anno rende ancor più magiche le degustazioni di “Calici di Stelle”.

Imperdibile poi la notte del 12 agosto, con la “Superluna dello Storione”, ultima occasione dell’anno per ammirare questo straordinario evento. E quale miglior modo per godersi uno spettacolo così suggestivo, se non immersi tra i filari con un buon calice di vino? Il nostro satellite continuerà ad illuminare le serate di Calici di Stelle nelle notti del 14 e del 15 agosto, quando si allineerà rispettivamente con Saturno e poi con Giove, regalando agli enoturisti una vera e propria esperienza “stellare”.

Tante le cantine storiche che hanno aderito all’evento, da Lungarotti ad Arnaldo Caprai fino a Perticaia. Le osservazioni della volta celeste alla scoperta dei suoi segreti saranno invece condotte in collaborazione con Astrofili Subasio, Astrofili Perugia Paolo Maffei, Skywathching e Astronomitaly – La Rete del Turismo Astronomico e Ass. Astronomica Nuova Pegasus.

Terni, auto danneggiate senza colpevole: «Tempo di comprare l’acqua e ho trovato questo regalino»

Bosco in fiamme a Poggio d’Otricoli: richiesto l’intervento aereo