in ,

Padre e figlio finiscono sotto un treno: tragedia in vacanza

PERUGIA – Tragedia in vacanza: padre e figlio muoiono investiti da un treno in corsa a Senigallia.

La tragedia è avvenuta nella serata di mercoledì poco distante dalla stazione di Senigallia, dove i due – di 62 e 26 anni, originari del Perugino – sono finiti sotto un treno merci mentre si trovavano sui binari. Non è chiara ancora la dinamica dell’incidente, su cui sta svolgendo accertamenti la polizia ferroviaria di Senigallia: non si sa se fossero entrambi sui binari o se il padre si sia lanciato per salvare il figlio.

Candidature/Accordo Fdi: Zaffini al collegio del Senato con Squarta capolista. Pace seconda dopo Prisco, se non passa sarà presidente. Voci su Agabiti

Oltre 100 milioni di euro dal Pnrr per le scuole: «Risultato che premia l’impegno dell’amministrazione»