in ,

Terni, arriva la Schlein ed è parata di ex potenti ed assistenti

Al Caos si ritrovano i Dem che una volta contavano in città

R.T.

TERNI –  Nel nome della “sinistra per davvero” una sfilza di ex potenti ad accogliere sabato al Caos Elly Schlein, la candidata alla segreteria più alternativa in lista per le primarie del Pd. 

Con loro anche assistenti parlamentari o di politici in vista.  Un bel pezzo della Terni che agli inizi degli anni duemila ha governato Terni, l’Umbria e non solo. In primissima fila l’ex viceministro degli Esteri Marina Sereni, con lei l’ex sindaco Leopoldo Di Girolamo, l’ex senatore Gianluca Rossi, l’ex assessore regionale Roberto Piermatti, l’ex vicesindaca Francesca Malafoglia che attualmente è anche assistente della europarlamentare Camilla Laureti, anche lei presente nella sala del polo culturale.  Tra le assistenti notata Giulia Piccioni in forza a Fabio Paparelli che invece pochi giorni fa ha presenziato all’iniziativa di Stefano Bonaccini altro sfidante per la corsa per il ruolo di segretario nazionale. 

Folta la delegazione degli amerini riapparsa dopo la sonora batosta rimediata appena un anno fa dalla sindaca forzista Pernazza. 

C’erano l’ex candidato a sindaco Pompeo Petrarca, la segretaria comunale Lucilla Ciuchi e un paio di consigliere comunali. Qualcuno avrebbe avvistato anche il segretario comunale dei dem Pierluigi Spinelli nonché quello provinciale Bellini anche se in questo caso non ci sono conferme. 

L’assenza di Spinelli era stata notata all’iniziativa pro Bonaccini in sala consigliare.

I rapporti di forze a Terni sembrano dare in vantaggio le truppe di Bonaccini ma certo la sfilata di già potenti ha impressionato. 

Tra i volti di sabato anche il popolare commentatore sportivo Maurizio Moriconi, sicuramente tra i più simpatici.

Violenta rissa in discoteca a Perugia, i testimoni: «Vetri in frantumi, fumogeni e spray al peperoncino. Un inferno»

Nevica a bassa quota, scuole chiuse nei comuni della Valnerina, nel Folignate, nello Spoletino