in

A Cannara inizia la terza era Gareggia: confermati tutti gli assessori uscenti

Dopo il successo elettorale il sindaco ha firmato i decreti di nomina della giunta

CANNARA (Perugia) – Non sono passati due giorni dalla sua rielezione che il sindaco Fabrizio Gareggia ha già varato la sua giunta. Nessuna sorpresa e viene tutta confermata quella che era la squadra al governo della città prima del voto.

Inizia così ufficialmente il terzo mandato (non consecutivo) del primo cittadino cannarese, forte del suo successo personale e della sua lista di centrodestra Cannaresi Liberi alle amministrative del 14 e 15 maggio.

Una vittoria schiacciante quella di Gareggia, suggellata con il 57,27% (pari a 1.382 voti) contro il 42,73% (1.031 suffragi) della sua rivale di centrosinistra Alessia Sirci appoggiata dalla lista Insieme per Cannara. Alla maggioranza di Gareggia vanno 8 seggi, mentre la minoranza gliene spettano 4.

La squadra di governo che coadiuverà il sindaco nel prossimo lustro vede riconfermata come vicesindaco Silvana Pantaleoni che conserva le deleghe a cultura, istruzione e servizi sociali. Diego Andreoli conserva le deleghe a sport e sviluppo economico. Luna Stoppini viene confermata alla guida degli assessorati all’ambiente e all’agricoltura. A Lucia Paoli sono state confermate le deleghe al decoro Urbano, all’edilizia sociale e al turismo.

«Stamattina – ha detto il sindaco Gareggia – ho firmato i decreti di nomina della giunta. È stata una riconferma di persone che hanno lavorato bene e che proseguiranno nel percorso di sviluppo e crescita del nostro paese».

 “Mamma” Gisella dà alla luce sette piccoli cigni: covata da record in un parco di Città di Castello

Tornano di nuovo attivi a Spoleto i tapis roulant della Posterna