in ,

Il Comune incontra i cittadini: «Idee nuove per far rifiorire piazza Tacito»

Gli assessori al commercio, all’urbanistica e alla viabilità hanno ascoltato criticità e proposte di residenti e negozianti

di Luca Ceccotti

TERNI – Criticità, idee, proposte per far rifiorire il commercio nella zona tra viale della Stazione e Piazza Tacito. Questo il tema al centro dell’incontro tra alcuni rappresentanti della giunta comunale e i cittadini ternani. 

Presenti all’incontro l’assessore al commercio Stefano Fatale, all’urbanistica Federico Cini e alla viabilità Giovanna Scarcia, che hanno ascoltato gli interventi di residenti e commercianti su tutte le problematiche annesse al discorso. Dalle strisce degli attraversamenti pedonali a quelle riservate per i parcheggi auto fino all’illuminazione della piazza, molti sono stati gli spunti dell’incontro, affrontati in un clima che in alcuni casi si è surriscaldato e non solo per le temperature alte in città. 

Gli assessori hanno ascoltato e sottolineato, per esempio, che le strisce bianche potrebbero risultare dannose ai fini del commercio, mentre veniva annunciata la creazione di un info point nella stazione per agevolare i turisti giunti in città con il treno. 

E mentre sullo sfondo i lavori di manutenzione della fontana vanno avanti, da parte dei rappresentanti di Palazzo Spada c’è stato un ultimo annuncio, quello riguardante la riqualificazione totale di Piazza Tacito, dalla pulizia alla messa a nuovo delle pensiline degli autobus fino all’illuminazione. 

Sangue e donazioni: in Umbria ecco la carica dei mille “eroi di tutti i giorni”

«Affido, in Umbria tanti bambini sono in attesa di una famiglia da tempo»