in

Campionato del mondo di Micro class a Castiglione: ancora gare fino al 29 luglio

Alla guida della classifica provvisoria c’è il polacco Piotr Tarnacki

CASTIGLIONE DEL LAGO (Perugia) – In programma a Castiglione del Lago fino a venerdì 29 luglio, il 46esimo Micro World Championship 2022 – competizione internazionale di vela organizzata dal Club velico Castiglionese con il supporto di Micro class Italia – vede alla guida della classifica provvisoria l’equipaggio del polacco Piotr Tarnacki, pluri campione mondiale di Micro class proveniente da Danzica sul Mar Baltico.

Dopo la prima giornata di gare, con due regate molto tecniche e vento tra i 15 ed i 20 nodi, la graduatoria vede i primi quattro posti occupati da altrettanti equipaggi polacchi. Primo degli italiani è il team guidato dal campione italiano Lorenzo Carloia, che occupa la quinta posizione insieme a Luca Coppetti e Stefano Garzi. Al 14esimo posto un altro equipaggio italiano, quello del timoniere Luca Fantin della Canottieri Mestre.
I trentotto equipaggi in gara – provenienti da otto Paesi tra Europa, Australia e Stati Uniti – martedì 26 luglio saranno impegnati nella seconda giornata della competizione con tre regate in programma, mentre mercoledì 27 luglio con la terza che prevede la regata sulla lunga distanza, che sarà di circa 20/25 miglia nautiche. Si gareggerà fino a venerdì 29 luglio, giornata che si concluderà alle 18 con le premiazioni e la proclamazione dei vincitori.

Micro Class_Championship_Castiglione Del Lago_Iitaly_22-29 07 2022

La competizione è seguita da una Giuria internazionale composta da Dusan Vanicky (Slovacchia), Pierluigi De Luise (Croazia), Claudio Reynaud (Svizzera), Giuseppe Tamburini (Italia) ed Eugenio Branca (Italia). Il Comitato di regata è formato dagli italiani Marcello Montis, Pino Cimbalo, Donatella Ortolani, Mario Forgione e Gabriella Matteucci mentre il controllo tecnico delle stazze è a cura del tedesco Manfred Bauendahl.

Micro Class_Championship_Castiglione Del Lago_Iitaly_22-29 07 2022

Per l’organizzazione del mondiale il Club Velico Castiglionese si avvale della collaborazione di Regione dell’Umbria, del Comune di Castiglione del Lago, dell’Unione dei Comuni del Trasimeno, delle Camere di Commercio dell’Umbria, del Coni, della Fiv (Federazione italiana vela) e seconda zona Fiv (Umbria Toscana, La Spezia), del contributo di Banca Mediolanum (Consulenti finanziari Perugia, main sponsor), Giovanni Raspini, Argentiere in Arezzo, Vini Duca della Corgna, della collaborazione di Hotel Duca della Corgna, Hotel Trasimeno e Residence Castiglione.

Costanza Laliscia in sella a Perseverancia Escondido

Costanza Laliscia in sella a Perseverancia Escondido protagonista del quinto raid di Città della Pieve

Il vernacolo a Marmore con il “Teatro delle tradizioni”