in

“L’Umbria che Spacca” approda a Terni: in arrivo i The Zen Circus

Concerto a ingresso gratuito con una delle band italiane più seguite per festeggiare la prima volta del festival in città

TERNI – Per la prima volta il festival “L’Umbria che Spacca” sbarca a Terni, e lo fa con un concerto gratuito da segnare in calendario.

Sabato 3 settembre 2022, all’anfiteatro romano di Terni e ad ingresso gratuito, si esibiranno i The Zen Circus, la band che più di tutte in oltre 20 anni di onorata carriera ha riportato lo spirito padre del folk e del punk al moderno cantautorato, contribuendo a definire la nuova generazione della musica italiana degli anni zero. Un evento che nasce sull’asse della collaborazione tra l’associazione Roghers staff (organizzatrice del festival USC) e Baravai (rassegna di concerti, stand up comedy e spettacoli, organizzata dalla Cooperativa “Le Macchine Celibi” all’anfiteatro ternano). Tutto con il contributo di Regione Umbria e Comune di Terni, con il sostegno della Fondazione Carit Cassa di risparmio di Terni e di Narni. Sponsor: Coop Centro Italia, Mastri Birrai Umbri.

«Umbria che spacca si allarga, prosegue il suo percorso di crescita – afferma il presidente Roghers staff Aimone Romizi – mantenendo fede al suo nome visto che fin dalla prima edizione prova a rappresentare tutta la regione, prima musicalmente e ora anche geograficamente, nella sua interezza. Dopo Perugia siamo felici di sbarcare nella seconda provincia dell’Umbria e in particolare a Terni. Fin dall’inizio abbiamo cercato di fare dell’Umbria che spacca una festa di tutti gli umbri e di tutta l’Umbria. Questo è il primo importante passo per portare la grande musica in giro per tutta la regione, perché è l’Umbria, tutta intera, a spaccare».

Una IX edizione del festival che quindi, dopo aver chiuso la quattro giorni perugina con 20mila presenze e 120 artisti coinvolti, si allunga con una suggestiva e imperdibile coda a Terni. Arriva così anche in Umbria, a Terni, il tour estivo di presentazione del nuovo album “Cari fottutissimi amici” degli Zen Circus.

Terni, la giunta Latini dice sì alla Notte bianca dello Sport

Umbertide: partono i lavori alla scuola “Garibaldi” e alla piscina coperta