in ,

Maltempo in Umbria, disagi e incidenti: paura a Orvieto per dei turisti al pozzo di San Patrizio

Sono una settantina gli interventi dei vigili del fuoco solo nel perugino

Pioggia e vento. Archivio

ORVIETO – Perugino e ternano sono preda del maltempo. Le previsioni metereologiche avevano annunciato l’arrivo di una sacca d’aria fredda che avrebbe abbattuto le temperature tropicali dell’ultimo periodo, con temporali e rovesci sparsi in tutta la regione. E così è stato.

L’arrivo delle piogge e del vento sta però causando disagi e incidenti un po’ ovunque. Nel perugino, a seguito del fenomeno temporalesco pomeridiano, si registrano una settatina di interventi dei vigili del fuoco tra centro e periferia, in corso o ancora in coda, per allagamenti, alberi o rami caduti o pericolanti e messi in sicurezza di vario genere.

A Orvieto si è invece temuto per dei turisti sorpresi dall’acquazzone durante una visita al pozzo di San Patrizio e bloccati al suo interno. Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco per portare in salvo le persone, ma l’allarme è fortunatamente rientrato in tempi abbastanza rapidi.

Una panchina gigante a Città di Castello: è la seconda inaugurata in Umbria

Valzer delle candidature/Il Pd, nella versione alleanza con i 7 nani, ha presentato le sue proposte a Letta: da Cristofani a De Rebotti, con l’ombra di Verini