in

Una panchina gigante a Città di Castello: è la seconda inaugurata in Umbria

Si tratta della “big banch” n. 245 ideata dal famoso designer statunitense Chris Bangle, che ha ormai portato il suo progetto artistico-comunitario in tutto il mondo

CITTÀ DI CASTELLO (Perugia) – Tra amici e curiosi, è stata inaugurata domenica 7 agosto a Città di Castello, presso l’agriturismo la “Miniera di Galparino”, la panchina gigante n. 245, una delle cinque previste in Umbria (la n. 248 la si può visitare a Colle Umberto).

La cerimonia si è svolta in presenza dell’assessore al nilancio e ambiente del comune di Città di Castello, Mauro Mariangeli, e del vicepresidente dell’assemblea legislativa della Regione Umbria, Michele Bettarelli. Le Grandi Panchine di Chris Bangle, da attrazione simbolo delle Langhe (Big Bench Community Project – BBCP), sono diventate oggi simbolo e motore turistico delle eccellenze artigiane dei paesi in cui vengono posizionate contribuendo a sostenere le comunità locali e il turismo.

Un’iniziativa privata finalizzata a promuovere, sostenere e valorizzare il patrimonio paesaggistico, culturale, enogastronomico e di tradizioni dell’alta Umbria. Un importante passaggio a fini promozionali che garantirà la presenza anche di questo territorio negli itinerari turistici nazionali legati alle Big Bench

Alessia Marcuzzi rischia di morire soffocata, la salva la moglie del suo ex

Pioggia e vento. Archivio

Maltempo in Umbria, disagi e incidenti: paura a Orvieto per dei turisti al pozzo di San Patrizio