in

Terni, chiusi gli assoluti provinciali di tennis: «È stata una festa»

A distanza di nove anni dall’ultima edizione, boom di iscrizioni al torneo con oltre 200 atleti in campo nei dieci giorni di gare

TERNI – Dieci giorni di gare, 217 iscritti e tanto spettacolo. Si sono chiusi nel weekend i campionati assoluti provinciali di tennis, andati in scena nell’impianto dell’Happy Village di Maratta. Una kermesse che mancava in città da ben nove anni, tornata alla ribalta tra l’entusiasmo dei partecipanti e degli organizzatori. «Non lo so perché – ha affermato Fabio Moscatelli, delegato provinciale del Coni – abbiamo fatto passare tutto questo tempo, non c’è una spiegazione, eppure era un bel torneo e il riproporlo è stata un’emozione prima che un successo. È stata una festa, l’abbiamo fatta e ce la siamo goduta». Presenti alle premiazioni il presidente del Coni Regionale, Domenico Ignozza, l’assessore comunale allo sport, Elena Proietti, il presidente regionale della Fit, Roberto Carraresi, il presidente e il vicepresidente dell’Happy Village, Enrico Pernini e Giuditta Filipponi.

Nel singolo, vittorie per Camilla Salvatelli dell’Asd Narni Sc e Raffaele Censini del Tc Open. Nel doppio, vittorie per Elide Marchetti e Camilla Salvatelli nel femminile, con la coppia Luca Brunetti e Roberto Conti nel maschile. Nelle categorie giovanili, vittorie per Camilla Valentini (Orvieto, under 10 femminile), Leonardo Ceccaccio (Asd Narni, under 14 maschile), Elide Marchetti (Tc Amelia, under 14 femminile), Giulio Basili (Tc Open, under 12 maschile), Ermanno Temperini (Tc Amelia, under 16 maschile).

eurochocolate spring

Perugia città del cioccolato? Ovvio! Ecco Eurochocolate Spring

Emiliano Maratea a capo della sezione Energia di Confindustria Umbria